UnipolSai Cup: Waterpolo Messina-L’Ekipe Orizzonte 14-20

Comincia con il piede giusto la stagione de L’Ekipe Orizzonte, che vince
all’esordio nella UnipolSai Cup.

Le catanesi hanno infatti battuto 20-14 la Waterpolo Messina in terra giallorossa, nella prima giornata d’andata del Girone D, giocando un’ottima
partita.

Le ragazze di Martina
Miceli
hanno conquistato tutti i parziali di gioco, vincendo il primo per
3-2 e il secondo per 6-5. Partita in cassaforte e divario triplicato da L’Ekipe
Orizzonte grazie ai punteggi del terzo e quarto tempo, vinti rispettivamente
7-5 e 4-2.

Match scoppiettante per le giocatrici rossazzurre
di maggiore esperienza, con Valeria Palmieri
top scorer con 6 reti, Arianna Garibotti
a segno 5 volte e Claudia Marletta
autrice di 4 gol. Due reti anche per Sofia
Lombardo
, una ciascuno per Roberta
Santapaola
, Roberta Grillo ed Isabella Riccioli.

Grande soddisfazione
al termine del match per il direttore sportivo de L’Ekipe Orizzonte, che sprona
la squadra a tenere alta la concentrazione anche in vista del prossimo impegno,
in programma domani alle 18:00 contro Cosenza:
Nonostante
la rosa non sia ancora al completo
dice Tania Di Mario –,
devo riconoscere che abbiamo giocato bene,
disputando un’ottima partita su un campo difficile e particolare come quello di
Messina. Considerando che si tratta della nostra prima uscita stagionale, io e
Martina Miceli siamo soddisfatte e ci siamo anche divertite. Dobbiamo però essere
consapevoli di non aver fatto ancora nulla e bisogna resettare subito tutto,
mantenendo la massima attenzione anche nella partita di domani contro Cosenza,
che per noi è molto importante
”.

IL TABELLINO DEL
MATCH:

WATERPOLO MESSINA-L’EKIPE ORIZZONTE 14-20 (2-3, 5-6, 5-7, 2-4)

Waterpolo Messina: Ventriglia, Begin 1, Gitto, Chiappini 6, Morvillo,
Radicchi 2, Kuzina, Lopes Da Silva 1, Marchetti, Aiello 2, Arruzzoli, Bosurgi
2, Laganà. All. Mirarchi.

L’Ekipe Orizzonte: Jovetic, Santapaola 1, Garibotti 5 (2 rig.),
Amedeo, Casabianca, Grillo 1, Palmieri 6, Marletta 4, Buccheri, G. Aiello,
Riccioli 1, Lombardo 2, Schillaci. All. Miceli.

Arbitri: Lo Dico e Centineo

Note: uscite per limite di falli Kuzina (M) nel secondo tempo e
Lombardo (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Messina 7/13, Catania
5/10 +2 rigori. Spettatori 100 circa.

 

Questo il calendario del Girone
D


1a giornata – 7 ottobre

ore 18.00 Waterpolo Messina – L’Ekipe
Orizzonte 14-20


2a giornata – 8 ottobre

ore 11.30 Cosenza Pallanuoto-Waterpolo Messina

ore 18.00 L’Ekipe Orizzonte
Cosenza Pallanuoto

Commenti

commenti