Un pensiero per Tommaso D’Arrigo

Siamo increduli, perchè ancora
una volta ci troviamo ad esprimere immenso dolore per un amico che se n’è andato,
lasciando un grande vuoto nei nostri cuori. Se poi pensiamo che Tommaso D’Arrigo
ci lascia solo qualche mese dopo la scomparsa di Francesco Scuderi, questo ci
porta quasi ad impazzire. Non ci sono parole per esprimere il dispiacere che ci
ha travolto quando abbiamo appreso la triste notizia, resa ancor più dura dalla
consapevolezza che il destino ha colpito nuovamente la famiglia della Nuoto
Catania, alla quale ci lega un’amicizia indissolubile. Non ci sono spiegazioni
a tutto questo, forse è più giusto non cercarle perché evidentemente c’è un
disegno divino che sconosciamo e che certamente è molto più lungimirante di
quanto possiamo immaginare. Una cosa però ci consola e siamo sicuri che la
pensino così anche la moglie e i figli, attorno ai quali ci stringiamo con
grande affetto: sapere che sarai già insieme a Francesco e che sicuramente starete
pensando di organizzare qualcosa di glorioso, accompagnati da quel sorriso e da
quella gioia che vi ha sempre uniti nel nome dell’amicizia e dello sport.

 

Ciao Tommaso…

Nello Russo e gli amici
dell’Orizzonte Catania

Commenti

commenti