Trofeo delle Regioni: Secondo posto firmato Orizzonte per la Sicilia

La Rappresentativa siciliana di Massimiliano Pellegrino completa un grande Trofeo delle Regioni con un eccellente secondo posto, perdendo solo in finale e di misura, per 6-5 contro la Liguria, subendo l’ultima rete con l’uomo in meno a due minuti dal termine.

Nella squadra isolana ben sette le giocatrici dell’Orizzonte, con Roberta Santapaola protagonista assoluta del torneo grazie alle 19 reti che le hanno permesso di chiudere come miglior marcatrice insieme alla laziale Clementi.

Una manifestazione nella quale le siciliane hanno stracciato Toscana, Lombardia, Campania e Calabria, battute nella fase eliminatoria, che ha regalato alla squadra di Pellegrino il primo posto nel Girone B, prima dei successi nei quarti contro il Veneto e in semifinale sul Lazio, seguiti dalla finalissima al cardiopalma contro la Liguria.

Una soddisfazione per i colori dell’Ekipe Orizzonte rappresentata in modo eccellente dalle sue giovanissime giocatrici, che confermano ancora una volta il grande lavoro fatto in questi anni da Martina Miceli e dal suo staff tecnico.

 

Questo il tabellino della finale:

LIGURIA-SICILIA 6-5 (0-0; 2-3; 3-1; 1-1)
Liguria: Imperatrice, Mirabella, Giustini 1, Cocchiere, Crovetto, Santinelli, Pisacane M. 1, Di Guglielmo, Pisacane C., Bettini 2, Franci, Giavina, Gaetti, De Carli, Gagliardi 2. All. Bodrato.
Sicilia: Schillaci, Sapienza, Spampinato, Amedeo 1, Tagliaferri, Arcidiacono, Todaro, Mirabella, Margagliotti, Casabianca, Riccioli 1, Santapaola 3, Maimone. All. Pellegrino.
Arbitro: Braghini.
 
Foto Rappresentativa Sicilia (PH waterpolopeople)

 

Commenti

commenti