Serie A1: Vela Nuoto Ancona-Ekipe Orizzonte 0-16

Ancora tre punti per l’Ekipe Orizzonte, che ha battuto 16-0 la Vela Nuoto Ancona nella sfida valida per il diciassettesimo turno di Serie A1 di pallanuoto femminile, giocata stamattina al Polo Natatorio di Ostia.

Squadre in campo a meno di ventiquattro ore dal recupero dell’ottavo turno, che le ha viste opposte nella serata di ieri, e inizio di gara soft con il primo tempo vinto 1-0 dalle catanesi. A favore delle rossazzurre anche le altre tre frazioni di gioco, conquistate tutte per 5-0 dalla formazione allenata da Martina Miceli.

Valeria Palmieri è stata la miglior marcatrice del match con quattro gol, seguita a ruota da Jelena Vukovic e Morena Leone con tre ciascuno. Due reti a testa per Giulia Viacava e Dafne Bettini, una per Bronte Halligan e Veronica Gant.

Al fischio finale è stata la numero 12 dell’Ekipe Orizzonte a fare il bilancio dopo le due sfide disputate contro le marchigiane: “Pure oggi – ha sottolineato Morena Leone – non era importante il punteggio, ma dimostrare la nostra crescita come squadra anche rispetto alla partita di ieri. Da adesso in poi non si può più sbagliare. Inizia la parte più bella del campionato e noi non vediamo l’ora di viverla. Speriamo di affrontare queste sfide al meglio, tutte insieme!”.

IL TABELLINO DEL MATCH:

VELA NUOTO ANCONA-EKIPE ORIZZONTE 0-16

(Parziali: 0-1, 0-5, 0-5, 0-5)

VELA NUOTO ANCONA: V. Uccella, V. De Matteis, S. Campitelli, E. Monterubbianesi, S. Consolani, E. Vecchiarelli, C. Bartocci, M. Olivieri, A. Riccio, G. Bersacchia, V. Martella, E. Quattrini, A. Andreoni. All. Pace

EKIPE ORIZZONTE: Condorelli, Halligan 1, Spampinato, Viacava 2, Gant 1, Bettini 2, Palmieri 4, Vukovic 3, Leone 3, Santapaola. All. Miceli

Arbitri: Petronilli e Carrer

Note: Uscita per limite di falli Olivieri (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Vela Nuoto Ancona 0/5 e Ekipe Orizzonte 2/5 + due rigori. Ekipe Orizzonte con 10 giocatrici a referto.

 

PH MFSPORT.NET

Commenti

commenti