Serie A1: Sis Roma-Ekipe Orizzonte 13-9

Il match della seconda giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma va alle giallorosse.

Le capitoline hanno infatti battuto le catanesi per 13-9 sul campo della piscina federale di Ostia, al termine di un match cominciato con l’Orizzonte avanti poco dopo l’inizio del primo tempo, chiuso sul 2-2 dalle due squadre. La Sis Roma si è poi aggiudicata sia il secondo che il terzo parziale, rispettivamente per 5-2 e 4-3, mentre la quarta frazione si è chiusa ancora sul 2-2.

Dafne Bettini, Claudia Marletta e Giulia Emmolo sono state le migliori marcatrici tra le rossazzurre con due gol a testa, mentre Bronte Halligan, Veronica Gant e Valeria Palmieri sono andate a segno una volta ciascuno.

Al fischio finale, è arrivato il bilancio del capitano dell’Ekipe Orizzonte: “Siamo abbastanza soddisfatte della nostra prestazione – ha detto Valeria Palmieri – considerando soprattutto che avevamo delle assenze molto pesanti. Malgrado questo, credo però che oggi siamo state comunque capaci di creare tanto gioco. Sicuramente dobbiamo ancora sistemare diverse cose, ma penso sia giusto sbagliare adesso per poi migliorare tutto nel tempo. Il nostro è un gruppo totalmente nuovo e pieno di atlete giovani e non abbiamo avuto l’opportunità di stare molto insieme nella fase precedente al campionato, anche per via del Mondiale Under 20. Sappiamo però cosa abbiamo sbagliato oggi e dove dobbiamo migliorare in futuro e questo credo sia importante. Abbiamo sbagliato due rigori e abbiamo subìto due goal dal centro che non si devono prendere. Ci sono tanti aspetti su cui concentrarci per fare meglio, ma avremo modo e tempo per farlo”.

IL TABELLINO DEL MATCH:

SIS ROMA-EKIPE ORIZZONTE 13-9

Parziali: 2-2; 5-2; 4-3; 2-2

SIS ROMA: Eichelberger, Cocchiere, Galardi 2, Avegno 1, Giustini 2, Ranalli 5, Picozzi, Tabani 2, Nardini, Di Claudio, Storai 1, Carosi, Brandimarte. All. Capanna

EKIPE ORIZZONTE: Condorelli, Halligan 1, Spampinato, Giuffrida, Gant 1, Bettini 2, Palmieri 1, Marletta 2, Emmolo 2, Vukovic, Longo, Leone, Santapaola. All. Miceli

Arbitri: Calabro’ e D. Bianco

Note: Uscite per limite di falli Gant (O) e Di Claudio nel terzo tempo. Superiorità numeriche: SIS Roma 2/7 + un rigore e Orizzonte 5/9 + 2 rigori. Eichelberger (S) para un rigore a Marletta a 3’58 del secondo tempo. Halligan fallisce un rigore (palo) a 7’36 del terzo tempo.

Foto MFSPORT.NET

Commenti

commenti