Serie A1: RN Florentia-Ekipe Orizzonte 7-10

L’Ekipe Orizzonte la spunta anche a Firenze, conquistando la quarta vittoria consecutiva in altrettante gare di campionato.

Oggi pomeriggio infatti le catanesi hanno espugnato il campo della RN Florentia, battendo 10-7 le gigliate nel quarto turno di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Partita molto tirata e successo ottenuto con esperienza dalle rossazzurre, che hanno conquistato il primo tempo per 3-1, mentre il secondo parziale è stato vinto per 3-2 alle padrone di casa. La terza frazione è invece andata con lo stesso punteggio all’Ekipe Orizzonte, che ha poi sigillato i tre punti vincendo il quarto tempo per 2-1.

Carolina Ioannou è stata la top scorer del match con tre gol, mentre Arianna Garibotti e Claudia Marletta sono andate a segno due volte ciascuno. Una rete a testa anche per Giulia Viacava, Valeria Palmieri e Giulia Emmolo.

Al fischio finale il coach delle catanesi ha fatto il punto sullo stato di forma della propria squadra, non solo in funzione della partita appena disputata: “Stiamo lavorando duro – ha detto Martina Miceli – e sapevamo che in queste ultime due settimane avremmo avuto delle difficoltà. La cosa che dobbiamo imparare è che quando non stiamo bene dobbiamo essere più ciniche e fare le cose facili. Ora testa bassa e lavoro duro per un’altra settimana tosta!”.

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

FLORENTIA-EKIPE ORIZZONTE 7-10 (1-3, 3-2, 2-3, 1-2)

Florentia: Banchelli, Rorandelli 1, Nesti 1, Cordovani 1, Ten Broek, Vittori, Sorbi, Francini 2, Giachi 2 (1 rig.), Nencha, Franconi, Amedeo, Perego. All. Cotti

Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou 3, Garibotti 2 (rig.), Viacava 1, Spampinato, R. Aiello, Palmieri 1, Marletta 2 (1 rig.), Emmolo 1, McKelvey, Riccioli, Santapaola, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: D. Bianco e Scappini

Note: uscite per limite di falli Cordovani (F) e Amedeo (F) nel quarto tempo. Sup. num. Florentia 1/8, Orizzonte 2/9. Rigori: Florentia 1/1, Orizzonte 2/3. Spettatori 300 circa

 

PH SABRINA MALERBA

Commenti

commenti