Serie A1: Rapallo Pallanuoto-Ekipe Orizzonte 9-6

Il match della settima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile tra Rapallo ed Ekipe Orizzonte va alle liguri.

Le padrone di casa hanno infatti vinto 9-6 contro le catanesi, al termine di una partita che si è confermata spigolosa sin dalle battute iniziali.

Le due squadre hanno concluso il primo tempo sul 2-2, mentre il secondo parziale è stato vinto da Rapallo con un netto 4-0. Terza frazione ancora a favore delle liguri, avanti 2-1, e quarto tempo vinto 1-3 dall’Ekipe Orizzonte.

Tra le catanesi, due gol a testa per Sabrina Van der Sloot e Roberta Bianconi, uno ciascuno per Rosaria Aiello e Claudia Marletta.

Al fischio finale, è stato il capitano rossazzurro a tirare le somme sul match: Il bilancio di questa partita non è assolutamente positivo – ha detto Arianna Garibotti – , perchè  oggi non ha funzionato nulla. Dall’attacco, dove siamo state totalmente scollegate, alla difesa, dove non abbiamo fatto quello che ci aveva chiesto il nostro coach. Non abbiamo giocato di squadra, ma abbiamo pensato a risolvere la partita individualmente e di sicuro questo non può andar bene, perchè quando si incontrano avversari di alto livello non si porta a casa il risultato. In ottica futura, questa partita non ha alcun peso sull’esito finale del campionato, ma deve essere importante per la nostra mentalità. Per quanto ci riguarda, certamente è meglio perdere adesso e non nei momenti che contano, perchè così abbiamo la possibilità di capire su quali aspetti è giusto lavorare e concentrarsi. Questa partita deve servirci da insegnamento e deve farci capire che perdere in questa fase della stagione può far bene alla squadra, ma anche al singolo, per intendere realmente cosa dovremo attenzionare d’ora in poi“.

IL TABELLINO DEL MATCH:

RAPALLO PALLANUOTO-EKIPE ORIZZONTE 9-6

RAPALLO PALLANUOTO: Lavi, Zanetta, Viacava 2, Avegno 1, Marcialis 2, Gagliardi 1, Giustini, D’amico, Emmolo 1, Zimmerman, Genee, Cocchiere 2, Risso. All. Antonucci

EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou, Garibotti, Bianconi 2, Aiello 1, Spampinato, Palmieri, Marletta 1, Van Der Sloot 2, Koolhaas, Riccioli, Santapaola, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Paoletti e Ricciotti

Parziali 2-2, 4-0, 2-1, 1-3 
Uscite per limite di falli Marcialis (R), D’Amico (R) e Zimmerman (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Rapallo 4/14 e Orizzonte 3/18. Espulse per reciproche scorrettezze Emmolo (R) e Koolhaas (O) e per proteste Marletta (O) nel quarto tempo. Spettatori 250 circa

Commenti

commenti