Serie A1: Ecogruppo Torre del Grifo-Ekipe Orizzonte 2-26

Primi tre punti in campionato per l’Ekipe Orizzonte, che ha battuto 2-26 l’Ecogruppo Torre del Grifo nella giornata d’esordio della Serie A1 2018/19 di pallanuoto femminile.

Il derby è stato caratterizzato da una bella cornice di pubblico, sugli spalti della Piscina di “Nesima (CT), che ha salutato l’inizio del campionato con una presenza massiccia.

Il match ha visto l’Ekipe Orizzonte avanti sin dal primo tempo, vinto 0-5, punteggio bissato anche nel secondo parziale. Le rossazzurre hanno poi conquistato la terza frazione per 1-9 e la quarta per 1-7.

Valeria Palmieri e Isabella Riccioli sono state le top scorer del match con quattro reti a testa, mentre Capitan Arianna Garibotti, Roberta Bianconi, Roberta Santapaola e Sabrina Van der Sloot sono andate a segno tre volte ciascuno. Due bei gol sia per la giovane Martina Casabianca che per Carolina Ioannou, uno per Rosaria Aiello e Claudia Marletta.

Prestazione positiva per tutta la squadra quindi, come ha ribadito a fine partita il coach dell’Ekipe Orizzonte: E’ stato un bell’esordio – dice Martina Miceli – ed è stato ancor più bello per entrambe le squadre vedere la piscina piena. Le ragazze stanno bene, ma lavoreremo giorno dopo giorno per far sì che il nostro sia un percorso di crescita continua e costante “.

 

TORRE DEL GRIFO VILLAGE-EKIPE ORIZZONTE 2-26

Parziali: 0-5, 0-5, 1-9, 1-7 

 

TORRE DEL GRIFO VILLAGE: Maimone, Esposito, Bucisca, Buccheri, Vitaliti 1, Barannovicova, Battaglia, De Mari, Mure’, Longo 1, Halocka, Stankovianska, Mirabella. All. Vaccaluzzo

EKIPE ORIZZONTE: Gorlero, Ioannou 2, Garibotti 3, Bianconi 3, Aiello 1, Casabianca 2, Palmieri 4, Marletta 1, Van Der Sloot 3 (1 rig.), Koolhaas, Riccioli 4 (1 rig.), Santapaola 3, Condorelli. All. Miceli

 

Arbitri: L. Bianco e Schiavo

Note: Uscita per limite di falli Battaglia (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Torre del Grifo 0/1 e Orizzonte 5/9 + 2 rigori. Spettatori 400 circa.

Commenti

commenti