Serie A1: Domani alle 17:00 GARA 2 della semifinale Sis Roma-Ekipe Orizzonte

Quarantotto ore dopo la vittoria conquistata dall’Ekipe Orizzonte nel primo round delle semifinali playoff, le catanesi si preparano già a tornare in acqua per sfidare nuovamente la Sis Roma.

Domani, martedì 18 maggio alle 17:00, le rossazzurre giocheranno infatti GARA 2 in casa delle giallorosse, sconfitte 11-7 sabato scorso sul campo della piscina “Francesco Scuderi” di Catania.

La squadra allenata da Martina Miceli affronterà le capitoline per cercare di conquistare il punto decisivo per approdare alla finale scudetto, ma in casa Ekipe Orizzonte c’è la grande consapevolezza che quella di domani sarà una battaglia tiratissima e dall’esito per nulla scontato.

La vittoria in GARA 1 è quindi già archiviata malgrado abbia certamente restituito grande morale alle rossazzurre, che però vogliono a tutti costi mantenere alta l’attenzione, come ha spiegato alla vigilia la numero 7 dell’Ekipe Orizzonte: “Nella prima partita di queste semifinali – ha detto Valeria Palmieri – siamo state brave a iniziare subito con la giusta concentrazione e a mantenerla fino alla fine. Tutte abbiamo messo un po’ del nostro ed era quello che ci aveva chiesto Martina. Quando si arriva a giocare sfide come queste, ogni partita fa storia a sè. Già da venerdì sera abbiamo quindi resettato e abbiamo iniziato a pensare a Gara 2. La Roma è una squadra forte, che non molla mai, e noi non ci possiamo permettere cali di attenzione”.

La sfida tra Sis Roma ed Ekipe Orizzonte verrà trasmessa in diretta streaming su Waterpolo Channel a partire dalle ore 17:00.

PH MFSPORT.NET

Commenti

commenti