Serie A1: Domani alle 16:00 GARA 3 semifinali playoff tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma

Momento decisivo delle semifinali playoff di Serie A1, che tra circa 24 ore permetteranno di definire i nomi delle due finaliste che si contenderanno lo Scudetto di pallanuoto femminile.

In campo ci sarà anche l’Ekipe Orizzonte, che domani, sabato 22 maggio alle ore 16:00, affronterà la Sis Roma in GARA 3 tra le mura amiche della piscina “Francesco Scuderi” di via Zurria (CT).

La vincitrice della sfida staccherà il pass per la finale, che si giocherà al meglio delle cinque partite contro una tra Plebiscito Padova e CSS Verona, chiamate anch’esse a sfidarsi domani nella bella.

Quella contro le capitoline sarà quindi per le rossazzurre la partita della verità, perchè le due squadre si trovano sull’1-1, ma le catanesi sono consapevoli che l’esito del match dipenderà soprattutto dall’atteggiamento della formazione guidata da Martina Miceli, come sottolinea alla vigilia anche la numero 4 dell’Ekipe Orizzonte: “Sicuramente – ha detto Giulia Viacava – quella di domani è una partita fondamentale per continuare il nostro cammino e avvicinarci a quell’obiettivo che tutti conosciamo. Sappiamo benissimo che esiste un solo risultato a disposizione per conquistare la qualificazione e quel risultato dovrà essere nostro, perchè noi vogliamo vincere a tutti i costi. Siamo consapevoli che sarà una sfida molto fisica, ma anche piena di carica emotiva, perchè è una partita da dentro o fuori. Personalmente non voglio concentrarmi troppo sul nostro avversario, perchè noi dobbiamo essere le prime a sapere quel che siamo e che valiamo. Dobbiamo ricordare bene quanto siamo forti se giochiamo l’una per l’altra e tutte insieme. Se noi entreremo in campo con lo stesso atteggiamento con cui abbiamo giocato Gara 1 non ci sarà speranza per nessuno. Proprio per questo voglio dire alle mie compagne di non pensare troppo alla Roma, ma di concentrarci soprattutto su noi stesse e giocare da squadra. Lo dico perchè credo fermamente che in Gara 2 siamo state proprio noi a permettere alle nostre avversarie di vincere, dato che non mi sembra che loro abbiano fatto nulla di speciale. Dovremo metterci il cuore, tanto cuore, ancor più della testa, e far vedere a tutti qual è veramente la forza del nostro gruppo. Non vedo l’ora che arrivi domani per giocare questa partita. Tutte noi la aspettiamo già dal fischio finale di Gara 2, quando saremmo rientrate subito in acqua per riscattarci immediatamente. Vogliamo dimostrare a tutti che squadra è l’Ekipe Orizzonte e per questo invito i nostri sostenitori e tutta la gente che ci vuole bene a seguirci, perchè sarà una bella partita”.

La sfida tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma verrà trasmessa in diretta streaming su Waterpolo Channel domani alle ore 16:00 e in differita alle 21:30 su Sestarete TV, canale 215 del digitale terrestre (per Catania e provincia).

Il Plebiscito Padova affronterà il CSS Verona alle ore 14:00.

Entrambe le partite dovranno concludersi con una squadra vincitrice e in caso di parità al termine dei quattro tempi regolamentari si andrà direttamente ai tiri di rigore.

FOTO MFSPORT.NET

Commenti

commenti