Serie A1: Domani alle 16:00 Ekipe Orizzonte-Sis Roma

Entra ulteriormente nel vivo il campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile, che tra poco più di ventiquattro ore darà spazio al big match della sesta giornata.

Domani, sabato 20 febbraio alle 16:00, l’Ekipe Orizzonte affronterà infatti la Sis Roma tra le mura amiche della Piscina “Francesco Scuderi” di via Zurria (CT) nel terzo turno di ritorno del girone B.

Un match che permetterà di definire le prime due posizioni della classifica del girone, che ad oggi vede le catanesi in testa a quota 15 e a punteggio pieno, con tre lunghezze di vantaggio sulle capitoline, alla luce del successo esterno conquistato dalle rossazzurre all’andata per 11-9.

Domani però sarà una nuova battaglia, che l’Ekipe Orizzonte vuole provare a vincere a tutti i costi, soprattutto per mettere definitivamente una pietra sopra sulle recenti delusioni internazionali, come sottolinea alla vigilia la numero nove etnea: ““Il match contro la Sis Roma – dice Giulia Emmolo – chiuderà una prima fase di campionato certamente anomala rispetto agli anni precedenti, ma vista l’emergenza globale ci riteniamo sempre fortunate e privilegiate a scendere in acqua e giocare ogni sabato. Sarà una partita sentita, preparata nel dettaglio da ambo le parti. Speriamo di mostrare una bella pallanuoto e far divertire tutte le persone che ci guarderanno e sosterranno da casa. Le scorse settimane non sono state semplici per noi. Abbiamo dovuto affrontare due cocenti delusioni, che purtroppo nella vita di un atleta sono da mettere in conto. Non sempre tutto va come si vorrebbe. Adesso però è fondamentale rialzarsi, consapevoli che si va avanti, e che questo sport dà l’occasione di ripartire già dal giorno dopo. Stiamo lavorando molto sotto l’aspetto fisico, ma stiamo soprattutto elaborando ogni singolo dettaglio per crescere come squadra. Nei momenti decisivi, quelli che contano, vince chi sa di poter contare sulla compagna che ha accanto. E questa è una consapevolezza che costruisci dopo le batoste, quando le cose non vanno, anche se nessuna di noi ha mai mollato, neanche in questo periodo. Ci aspettano ancora appuntamenti molto importanti in questa stagione, quindi faremo tesoro di tutto e insieme torneremo a lottare per ciò che ogni giorno ci spinge a entrare in acqua e allenarci più forte di ‘ieri’ ma meno di ‘domani’. Ho tanta voglia di affrontare i prossimi impegni con la mia squadra, l’Orizzonte. Tutte insieme per un unico risultato”.

La sfida tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma sarà visibile in diretta streaming su Waterpolo Channel.

 

PH MFSPORT.NET

Commenti

commenti