Serie A1: Domani alle 15:30 si recupera Ekipe Orizzonte-RN Florentia

Continua il tour de force dell’Ekipe Orizzonte, chiamata a scendere nuovamente in campo meno di 72 ore dopo la trasferta di Milano, dalla quale le catanesi sono tornate vittoriose, conquistando il terzo successo in altrettante sfide esterne giocate nel nuovo anno.

Domani, martedì 8 febbraio alle ore 15:30, la formazione rossazzurra giocherà il primo match interno del 2022 nella piscina “Francesco Scuderi” di Catania, che ospiterà il recupero della settima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile tra Ekipe Orizzonte e RN Florentia.

Per le catanesi sarà la prima delle due partite casalinge della settimana, considerando anche la sfida in programma sabato pomeriggio contro la Sis Roma.

Sarà quindi fondamentale continuare a lavorare per migliorare lo stato di forma del gruppo, che ha dimostrato di avere grande voglia di tornare a giocare, come sottolineato alla vigilia dalla numero 4 dell’Ekipe Orizzonte: “Sicuramente – ha detto Giulia Viacava – la pausa di campionato è stata veramente troppo lunga e tutte siamo davvero felici di aver ricominciato a giocare, perchè ne avevamo assolutamente bisogno. Domani finalmente giocheremo di nuovo in casa, malgrado la partita si disputi a porte chiuse. Sarà un match importante anche in considerazione del fatto che sabato avremo un’altra sfida impegnativa, contro Roma, che aspettiamo da tempo per cercare di riscattare la prestazione dell’andata, che non è stata certamente ai nostri migliori livelli. In quest’ultimo periodo abbiamo lavorato molto bene e infatti, da quando siamo tornate in campo, abbiamo subito fatto capire di avere grande voglia di fare bene. Non vediamo l’ora di giocare sia la partita di domani che quella di sabato”.

La sfida tra Ekipe Orizzonte e RN Florentia si giocherà a porte chiuse, in linea con le norme per il contenimento della diffusione del covid-19.

Il match sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook “Ekipe Orizzonte” e in televisione su Sestarete TV, sul canale 215 del digitale terrestre (per Catania e provincia), grazie alla preziosa collaborazione dello staff di Sport Web Sicilia e Time Out Pallanuoto.

PH MFSPORT.NET

Commenti

commenti