Serie A1: Domani alle 15:00 c’è Rapallo Pallanuoto – Ekipe Orizzonte

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Blogger
  • Tumblr

Ancora un big-match di campionato per l’Ekipe Orizzonte, che tra meno di ventiquattro ore tornerà in campo per una nuova sfida impegnativa.

Domani, sabato 8 dicembre alle ore 15:00, le catanesi saranno infatti ospiti del Rapallo, nella settima giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile.

Le rossazzurre arrivano a questa partita a punteggio pieno e in cima alla classifica, in virtù dei diciotto punti conquistati finora, mentre le liguri occupano il terzo posto con cinque lunghezze di distacco dalla vetta in coabitazione con la Sis Roma.

Per la squadra di Martina Miceli sarà quindi un test molto impegnativo, come spiega alla vigilia la giocatrice che indossa la calottina numero 2 dell’Ekipe Orizzonte: “Sicuramente quella di domani sarà una partita molto delicata – ha detto Carolina Ioannou – , perchè Rapallo ha un’ottima rosa grazie alla campagna acquisti fatta in estate e questo è dimostrato anche dalla posizione in classifica. Certamente le nostre avversarie venderanno cara la pelle, dato che giocheranno in casa. Tra l’altro, il loro è un campo antipatico per chi non è abituato a giocare in quella piscina, perchè la vasca è stretta e le porte sono più piccole di quelle di altri impianti di gioco. Noi veniamo da una settimana non ideale, perchè non siamo mai state al completo per via dei vari impegni in nazionale. Però questo non rallenta nè il nostro entusiasmo nè la nostra determinazione e vogliamo andare a conquistare i tre punti ovunque giochiamo. Sappiamo di avere ancora tanti aspetti su cui lavorare, ma nonostante questo finora il nostro percorso in campionato è stato molto positivo ed è proprio questo che ci carica ancora di più, perchè siamo consapevoli che possiamo solo migliorare“. 

Commenti

commenti