Serie A1: Domani alle 15:00 c’è Ekipe Orizzonte-RN Florentia

L’Ekipe Orizzonte si appresta a tornare in campo tra meno di ventiquattro ore, per disputare il quinto turno del girone B di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Domani, sabato 13 febbraio alle 15:00, le catanesi affronteranno infatti la RN Florentia tra le mura amiche della Piscina “Francesco Scuderi” di via Zurria (CT), sei giorni dopo l’ultima sfida giocata in Coppa Campioni a Budapest.

Per le rossazzurre è un primo banco di prova, soprattutto dal punto di vista mentale, ma la formazione guidata da Martina Miceli ha già lasciato intendere in più occasioni di essere pronta a concentrarsi sui prossimi obiettivi stagionali.

La partita contro le toscane si giocherà a porte chiuse a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, ma sarà possibile seguirla in diretta attraverso la pagina Facebook di “Sport Web Sicilia”.

Alla vigilia della sfida è Arianna Garibotti a fare il punto sul ritorno in campo dell’Ekipe Orizzonte: “Naturalmente – sottolinea la numero 3 rossazzurra – abbiamo grande voglia di riscattare la mancata qualificazione ai quarti di finale di Coppa Campioni, che certamente neanche noi ci aspettavamo. Però è accaduto, vogliamo reagire, guardare avanti e farlo nel modo migliore. Faremo certamente di tutto per arrivare fino in fondo sia nella corsa Scudetto che in Coppa Italia. A tal proposito dico che, alla luce della mancata qualificazione alle Olimpiadi, mi auguro si possa pensare di organizzare una finale Scudetto dignitosa, magari anche al meglio delle cinque partite, per farci giocare il più possibile e aiutarci a dare una chance di riscatto alla pallanuoto femminile italiana”.

Commenti

commenti