Serie A1 – Domani alle 15:00 c’è Ekipe Orizzonte-Como Nuoto

Ritorno tra le mura amiche per l’Ekipe Orizzonte, che affronterà il Como Nuoto nella terza giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Il match si giocherà domani, sabato 6 novembre alle 15:00, sul campo della piscina “Francesco Scuderi” di Catania.

La sfida sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Ekipe Orizzonte e in televisione (per Catania e provincia) su Sestarete, sul canale 215 del digitale terrestre, grazie alla collaborazione dello staff di Sport Web Sicilia e Time Out.

Per le rossazzurre sarà certamente una partita piena di motivazioni, sette giorni dopo il match perso sul campo della Sis Roma, come spiega alla vigilia il portiere della formazione catanese: “Quello di sabato scorso – sottolinea Aurora Condorelli – non è stato certamente il miglior Orizzonte, poiché sono stati commessi troppi errori ingenui. Abbiamo iniziato a lavorare su questi aspetti già da questa settimana, in previsione del match sul campo del Padova, ovviamente senza nulla togliere alla partita contro il Como. Quello di domani per noi sarà sicuramente un banco di prova fondamentale per evitare di commettere gli stessi errori fatti contro la Sis Roma. Il Como è una squadra giovane ed è una neopromossa,  con tanta voglia di far bene, ma dobbiamo pensare a noi stesse! Quest’anno abbiamo una rosa con un’età media molto bassa e abbiamo bisogno di giocare tante partite, tutte insieme, per acquisire sicurezza e automatismi corretti. Per me questa sarà una stagione importantissima, poiché ho la grande opportunità di giocare da titolare. Le emozioni sono già state tantissime, ma adesso è arrivato il momento di uscire i denti e far vedere a tutti e a me stessa che posso meritare un ruolo così importante! Faccio un in bocca al lupo a me e alla mie compagne di squadra per il cammino che abbiamo appena iniziato”.

La partita potrà essere seguita dal vivo da un massimo di 100 persone, fino ad esaurimento posti disponibili, munite di green pass in corso di validità.

Commenti

commenti