Prato-L’Ekipe Orizzonte 13-12

Ci si auspicava che il match tra Prato e L’Ekipe Orizzonte fosse una sfida all’ultimo sangue ed a viso aperto e così è stato.
Alla fine l’hanno spuntata le toscane, che hanno conquistato la vittoria di un solo gol, vincendo 13-12 l’anticipo della dodicesima giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto.
È stata però una partita aperta dall’inizio alla fine, con continui capovolgimenti di fronte e risultato favorevole dall’una e dall’altra parte, combattuta sin dal primo tempo chiuso dalle due squadre sul 3-3. Nella seconda frazione sono state le padrone di casa a fare il primo break per 4-2, che però è stato ricambiato in modo identico dalle catanesi nel terzo tempo. Tiratissimo anche l’ultimo quarto di gara, vinto 4-3 da Prato, fortunato e bravo a sventare il gol del pari nelle fasi finali del match.
In casa rossazzurra la top scorer è stata Valeria Palmieri con sei reti, mentre Claudia Marletta è andata a segno due volte. Un gol a testa per Capitan Tania Di Mario, Roberta Grillo, Isabella Riccioli e Sofia Lombardo.
Al termine della partita il coach dell’Ekipe Orizzonte ha espresso tutta la propria soddisfazione per il match avvincente disputato dalle sue ragazze: “Sono davvero molto contenta – ha detto Martina Miceli -, abbiamo giocato molto bene ed abbiamo rischiato pure di vincere la partita. Un bella gara, nella quale siamo state pure sopra in più occasioni ed alla fine abbiamo avuto anche la chance di chiudere sul 13-13. Peccato, ma abbiamo decisamente compiuto un passo avanti sotto tanti punti di vista. Inoltre oggi hanno giocato tutte e tutte molto bene. Giulia Campione e Giulia Buccheri hanno fatto una gran partita in difesa, Marletta e Palmieri hanno fatto bene in attacco. Flavia Schillaci ha giocato bene soprattutto negli ultimi due tempi, Giulia Aiello si è distinta al centro e c’è stato spazio anche per Giorgia Amedeo. Il bilancio di oggi è quindi molto positivo. Dispiace solo essere partite in undici, perché Ylenia Buccheri si è sentita poco bene stanotte e non abbiamo avuto il tempo per sostituirla. Di conseguenza siamo arrivate con le giocatrici contate e questo si è sentito soprattutto quando nel finale del match abbiamo perso tre atlete per limite di falli. In ogni caso è importante aver fatto un’ottima prestazione e sono sicura che se d’ora in poi giocheremo così potremo davvero tenere testa a chiunque”.
IL TABELLINO DEL MATCH
MEDIOSTAR PRATO-L’EKIPE ORIZZONTE 13-12 (3-3, 4-2, 2-4, 4-3)
Mediostar Prato: Gigli, Pelagatti, Giachi, Lapi, Bosco 2, Repetto, Galardi 2, C. Tabani 5, Albiani, Canetti, Francini 1, Bartolini 3 (1 rig.), E. Tabani. All. Bologna
L’Ekipe Orizzonte: Schillaci, Amedeo, Campione, Di Mario 1, Grillo 1, Palmieri 6, Marletta 2, G. Buccheri, G. Aiello, Riccioli 1, Lombardo 1. All. Miceli
Arbitri: Pinato e Rovida
Note: sup. num. Prato 5/13, Orizzonte 8/10. Rigori: Prato 1/1. Bologna espulso per proteste nel IV quarto

Commenti

commenti