L’Orizzonte Catania acquista l’australiana Ashleigh Southern

La delusione per l’epilogo della scorsa
stagione non è ancora smaltita del tutto, ma di sicuro non si è mai pensato di
piangersi addosso. Sono stati certamente mesi duri, accompagnati dalla grande
amarezza di non aver raccolto quello che si era costruito con grande attenzione
e dedizione per tutto l’anno, ma chi conosce la mentalità dell’Orizzonte
Catania sa bene che questa società è abituata a trovare nuove forze proprio dagli
imprevisti.

Si è sempre pensato però che il miglior
modo per cancellare le delusioni sia il lavoro e per questo la società rossazzurra ha
iniziato ad adoperarsi subito per l’allestimento della rosa in vista della
prossima stagione.

Gli
obiettivi restano prestigiosi e quindi servono innesti che siano all’altezza
del nome dell’Orizzonte e che rispondano alle necessità della squadra guidata
da Martina Miceli.

Proprio in quest’ottica è stato fatto un
grande colpo di mercato, che risponde al nome di Ashleigh Southern,
giocatrice australiana ventunenne nata ad Ingham il 22 Ottobre del 1992. 

Ash, come la
chiamano tutti, è una “universale” e vanta nel proprio curriculum già diversi
risultati prestigiosi, tra cui spiccano una medaglia d’oro alle Olimpiadi giovanili
del 2009 e una medaglia d’argento con la nazionale maggiore ai Mondiali del
2010. Ha fatto parte della squadra che ha partecipato alle Olimpiadi del 2012 a
Londra e arriva dal Brisbane Barracudas, con cui ha vinto un campionato
nazionale nel 2010.

Queste le prime parole della giocatrice australiana,
subito dopo aver raggiunto l’accordo per il passaggio all’Orizzonte Catania:
Sono davvero felicissima e molto emozionata per la nuova esperienza che
inizierò presto con l’Orizzonte – ha
detto Ash Southern –
, soprattutto perché so che avrò l’opportunità di
migliorare il mio gioco e misurare le mie potenzialità. Non vedo l’ora di
iniziare quest’avventura, che mi permetterà di giocare in una squadra
fortissima al fianco di grandi giocatrici. L’idea di entrare a contatto con la
cultura italiana e con un campionato completamente differente mi stimola
moltissimo”.

Soddisfatto
anche il Presidente dell’Orizzonte Catania, che sottolinea l’importanza
dell’acquisto messo a segno grazie al grande lavoro del General Manager della
società rossazzurra, Giuseppe La Delfa
: “Siamo molto contenti per l’arrivo di Ash e siamo sicuri
che l’Orizzonte abbia acquistato una giocatrice davvero fortissima – ha detto il Prof. Nello Russo – ,
malgrado sia ancora parecchio giovane. Nella scorsa stagione avevamo
strutturato la nostra squadra costruendo una vera e propria macchina da goal,
ma alla fine non è stato sufficiente. Anche per questo abbiamo pensato di
impostare il prossimo campionato in modo molto più accorto, prendendo atlete polivalenti
che possano aiutarci a risolvere diverse situazioni nell’arco dell’intera
stagione. Ash è sicuramente una di queste, essendo una giocatrice universale, e
siamo sicuri che saprà integrarsi benissimo nel nostro gruppo sin da subito,
dando un grande contributo in più zone del campo. Tra l’altro, la storia delle
vittorie dell’Orizzonte è piena di brave atlete australiane proprio come lei,
che hanno lasciato un grande ricordo come Brigitte Gustersson, Hivette Higgins
o Taryn Woods. Siamo certi che anche con Ash si possa lavorare per proseguire
in questa direzione”.

Commenti

commenti