Iniziano i Campionati Giovanili e arriva il derby per la prima squadra

Mancano sei giornate al termine del campionato di Serie A1 di
pallanuoto femminile e la classifica dell’Orizzonte Catania è sempre pienamente
in linea con gli obiettivi stagionali della società.

Il derby casalingo contro la Despar
Messina è ormai alle porte, ma in casa rossazzurra è tempo di iniziare a
rivolgere il pensiero anche ai Campionati giovanili, che vedranno l’Orizzonte
impegnata su più fronti.

I primi tornei a partire saranno l’Under
15 e l’Under 17 ed entrambi vedranno una nutrita partecipazione della società
rossazzurra, che schiererà due squadre sia nell’uno che nell’altro.

L’Under 17 per l’Orizzonte scatterà già
domenica 8 febbraio, con la sfida in famiglia in programma alle ore 15:00 nella
Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria (CT), mentre le due selezioni Under
15 inizieranno a loro volta la propria stagione sabato 28 febbraio alle 10:30,
nella partita che come per l’altra categoria le vedrà l’una di fronte all’altra,
sempre nell’impianto casalingo.

Tutte
le formazioni saranno ovviamente seguite dalla Responsabile del Settore
Giovanile dell’Orizzonte Catania, Martina Miceli, che come già avviene per ciò
che riguarda la prima squadra sarà affiancata da Aurora Coppolino, sempre
protagonista di un grande lavoro, e si avvarrà anche della preziosissima
collaborazione della Brizz Acireale e dei loro tecnici:
“Il nostro Settore Giovanile continua a
crescere veramente tantissimo – dice
Martina Miceli –
, sia per il lavoro che portiamo avanti da anni, nel quale
Aurora Coppolino mi dà un supporto indispensabile, che per il grande aiuto che
ci viene garantito dalla Brizz Acireale. Quest’anno avremo a disposizione
davvero tante ragazze e da qui deriva la grande possibilità di arrivare a
comporre due formazioni per categoria. Ci sarà quindi di volta in volta
l’opportunità di suddividere le atlete secondo le esigenze, consentendo a tutte
di giocare il più possibile. Già questo è un grandissimo risultato, soprattutto
se pensiamo che soltanto quattro anni fa riuscivamo a schierare a malapena
undici atlete. Faremo sicuramente un’altra bellissima esperienza, ma devo dire che
ci siamo già tolti diverse soddisfazioni.
Dall’8 all’11 febbraio, per
esempio, ci sarà un altro collegiale della nazionale per le nate nel ‘98 e malgrado
la giovanissima età sono state convocate ben tre nostre atlete nate nel 2000,
ovvero Isabella Riccioli, Giorgia Amedeo e Flavia Schillaci. Ci sono quindi
solidissime basi su cui continuare a lavorare, ma in realtà erano già state
poste lo scorso anno con il terzo posto conquistato dall’Under 15 alle Finali
Scudetto, risultato che per noi dovrà rappresentare solo il primo gradino di un
brillante futuro. Chiaramente concentriamo le nostre attenzioni anche
sull’impegno della prima squadra, perché ci aspetta il derby contro Messina.
Sarà sicuramente strano affrontare tante ex-giocatrici dell’Orizzonte nella
nostra piscina, magari però proprio per questo loro saranno ancora più emozionate
di noi. Di certo Messina ha altri obiettivi rispetto ai nostri, ma noi ci
teniamo a conquistare prima possibile i punti necessari per raggiungere la
salvezza e farli in un derby sarebbe sicuramente una cosa molto particolare”.

La partita tra Orizzonte Catania e Despar
Messina, valida per la tredicesima giornata della Serie A1 di pallanuoto
femminile, si giocherà domani, sabato 7 febbraio 2015 alle ore 15:00, nella
Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria.

ECCO I GIRONI DEI CAMPIONATI UNDER 15 E
UNDER 17:

Under 15:
Orizzonte A, Orizzonte B, Wp Messina, Blu Team, Torre del Grifo, Aquarius
Trapani

Under 17:
Orizzonte A, Orizzonte B, Wp Messina, Blu Team, Aquarius Trapani

 

N.B.: Le
prime due di ogni girone andranno a disputare le semifinali nazionali.
 

 

QUESTA LA LISTA DI TUTTE LE GIOVANI ATLETE CHE SARANNO UTILIZZATE:

 
Sapienza Chiara 1998
Aiello Giulia 1999 capitano
Vecchio Daniela 1999 vice cap.
Musumeci Francesca 1999
Panebianco Francesca 1999
Valvo Vanessa 1999
Schillaci Flavia 2000
Messina Chiara 2000
Amedeo Giorgia 2000
Santapaola Roberta 2000
Riccioli Isabella 2000
Arcidiacono Alessia 2000
Sapienza Francesca 2000
Meli Alessia 2000
Trovato Giorgia 2000
Cavallaro Emanuela 2001
Vitaliano Anita 2001
Casabianca Martina 2001
Condorelli Giuseppina 2001
Indelicato Lucrezia 2002
Marletta Claudia Agata 2002
Scuderi Marta 2002
Todaro Sofia 2002
Spampinato Dorotea 2003
Giuffrida Marta 2003
Vecchio Stefania 2003
Paladino Francesca 2003
Spampinato Martina 2004
Mendolia Giulia 2004
Platania Celine 2004
Santapaola Elga 2004
Allenatori
Miceli Martina, Giuffrida Claudio, Coppolino Aurora

Commenti

commenti