Domani alle 15:00 c’è Pescara-Ekipe Orizzonte

Nuova giornata di campionato ed ennesima trasferta per l’Ekipe Orizzonte, che tra meno di ventiquattro ore sarà impegnata sul campo del Pescara.

Domani, sabato 12 novembre alle ore 15:00, le catanesi saranno infatti ospiti delle abruzzesi nella Piscina “Le Naiadi”, nel quinto turno di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Le rossazzurre arrivano dal pareggio casalingo contro la Sis Roma, mentre il Pescara è ancora fermo a quota zero.

Il coach dell’Ekipe Orizzonte non si fida però né della classifica né del vantaggio di otto punti fin qui maturato sulle avversarie e alla vigilia del match invita le sue giocatrici a mantenere alta l’attenzione, soprattutto in difesa: Ci teniamo a fare bene nella partita di domani – dice Martina Miceli – , anche perchè non siamo contente di quanto abbiamo fatto nelle scorse giornate di campionato. Ultimamente non stiamo giocando bene, nei giorni scorsi abbiamo parlato tanto di questo e lavorato soprattutto sulla difesa, perchè nelle partite più recenti abbiamo subìto davvero troppi gol. E’ arrivato il momento di registrare meglio alcuni aspetti, concentrandoci su questa partita, che sappiamo quanto sia insidiosa. Ci aspetta una trasferta molto particolare, perchè le nostre avversarie non hanno nulla da perdere ed è ovvio che venderanno cara la pelle, a maggior ragione perchè giocano in casa. E’ una sfida da non prendere assolutamente sotto gamba e alla quale arriviamo con la squadra al completo. Mi aspetto da parte di tutte una prova molto attenta in difesa”.

 

Foto Mimmo Lazzarino

Commenti

commenti