Domani alle 15:00 c’è Orizzonte Catania-Mediterranea Imperia

L’Orizzonte
Catania si prepara a vivere la prima fase-clou della propria stagione, che
vedrà le rossazzurre impegnate in un cammino di fuoco tra Campionato e Coppa
Campioni di pallanuoto femminile.

Sarà un
mese e mezzo certamente ricco di test probanti, ma altamente appassionanti, che
non daranno un esito definitivo sugli obiettivi stagionali, ma daranno
probabilmente alcune indicazioni sulle ambizioni delle rossazzurre.

La
prima tappa arriva già domani, Sabato 23 Novembre 2013 alle ore 15:00, con l’Orizzonte
Catania alle prese con un avversario ostico come la Mediterranea Imperia tra le
mura amiche della piscina di Via Zurria (CT).

Un impegno difficile, che verrà affrontato con
grande ottimismo e serenità, come spiega il coach della squadra etnea:
Comincia un periodo
importante della nostra stagione

dice Martina Miceli –
e non vediamo l’ora di
metterci alla prova. Le ragazze che erano impegnate in nazionale sono tornate
solo Mercoledì, ma negli ultimi due giorni si sono allenate regolarmente e a pieno
ritmo. Le ho trovate abbastanza bene, così come ho visto in forma anche il
resto della squadra. Anzi, ho provato a sfruttare un pò di più proprio le
giocatrici che ho avuto a disposizione anche nei giorni precedenti, per provare
delle cose un pò più specifiche. Quindi, posso ritenermi soddisfatta perchè
siamo pronte ad affrontare l’Imperia e ad iniziare questo ciclo di partite
molto impegnativo tra campionato e Coppa Campioni. Abbiamo molta serenità e
tanto entusiasmo e siamo stimolate dalla voglia di pesarci, per iniziare a capire
quanto valiamo davvero. E’ chiaro che non ci esalteremo se faremo bene e non ci
abbatteremo alle prime difficoltà. La strada è lunga e siamo veramente curiose
di confrontarci negli impegni più ostici che da adesso in poi troveremo sul
nostro cammino
”.

Commenti

commenti