Domani alle 15:00 c’è Geymonat Orizzonte Catania-RN Bologna

Al match di ritorno dei Quarti di
finale di Coppa LEN sul campo delle russe dello Shturm mancano ancora undici
giorni, ma Orizzonte
Catania è chiamata a concentrarsi anche sul campionato che vedrà le catanesi in
vasca ben due volte nella quattro giorni che si concluderà con la trasferta sul
campo della NGM Firenze.

Il primo impegno è già alle porte
poiché domani, Mercoledì 13 Febbraio 2013 alle ore 15:00, le ragazze di Martina
Miceli incontreranno Bologna nel
decimo turno del campionato della Serie A1 di pallanuoto femminile.

Proprio il coach rossazzurro ha parlato così del match che si giocherà
sul campo di casa di Via Zurria (CT) e dei prossimi prestigiosi appuntamenti che
vedranno protagonista Orizzonte
Catania:
“Sono dispiaciuta per
Valeria Palmieri
– ha detto
Martina Miceli –
, che è tornata
infortunata dall’impegno con la nazionale per un problema al gomito da valutare
nei prossimi giorni. Per il resto stanno tutte bene e sono pronte ad affrontare
Bologna, anche se ovviamente non siamo ancora al top della forma perchè stiamo
seguendo un cammino che ci permetterà di guadagnare la condizione gradualmente,
per affrontare nel migliore dei modi il tour de force che ci vedrà impegnate
fino al 2 Marzo. A supporto di ciò e soprattutto della preparazione
dell’impegno di Coppa del 23 Febbraio, da Lunedì a Giovedì della prossima
settimana ospiteremo a Catania la storica e 
pluridecorata squadra
ungherese del Dunaujvaros,
 che per tanti anni
è stata antagonista dell’Orizzonte a livello internazionale. Giocheremo con
loro due partite amichevoli, che si disputeranno Martedì 19 alle ore 20:30 e
Giovedì 21 alle ore 13:00, nella piscina di Zurria, dove stiamo preparando una
grande accoglienza grazie al supporto di Francesco Scuderi e della Strano Light
Nuoto Catania
”.

Commenti

commenti