Coppa Italia: Pallanuoto Trieste-Ekipe Orizzonte 10-18

Dopo il successo contro la NC Milano, l’Ekipe Orizzonte concede subito il bis e conquista la seconda vittoria anche contro Trieste.

Le rossazzurre hanno infatti battuto 18-10 le friulane, nella seconda giornata del Girone A di Coppa Italia, in corso di svolgimento a Padova.

Stasera le catanesi sono andate subito avanti, vincendo 4-3 il primo tempo e 4-2 il secondo. L’Ekipe Orizzonte ha poi preso il largo, conquistando la terza frazione 6-3 e la quarta ancora per 4-2.

Arianna Garibotti è stata la miglior marcatrice del match con ben sei reti, mentre Claudia Marletta è andata a segno cinque volte. Due gol per Valeria Palmieri ed Isabella Riccioli, uno a testa per Carolina Ioannou, Rosaria Aiello e Dorotea Spampinato.

Questa l’analisi del coach dell’Ekipe Orizzonte, dopo le prime due partite del girone: “Contro Milano – ha detto Martina Miceli – pronti, via e sotto 5-1! Poi come le formichine abbiamo cominciato a risalire. Le abbiamo agganciate sul 6 pari e poi siamo state sempre sopra. La nostra reazione è stata ottima, ma lo è stato anche il fatto di non esserci disunite. Il risultato conta poco, ma vincere fa sempre bene. Anche stasera, contro Trieste, approccio mollo e approssimativo. Poi qualcosa di buono si è visto, come alcune giocate in attacco sia individuali che costruite. Abbiamo avuto però molte indicazioni. Sapevamo di essere in ritardo di condizione, non avendo fatto nessuna partita in fase di preparazione. Siamo una squadra nuova, sicuramente con dei punti saldi, ma con equilibri diversi! Possiamo crescere tanto”.

Domani alle 9:00 l’Ekipe Orizzonte affronterà Verona nella quarta giornata del Girone A, mentre alle 15:00 sfiderà le padrone di casa del Plebiscito Padova.

IL TABELLINO DEL MATCH:

Pallanuoto Trieste-Ekipe Orizzonte 10-18
Pallanuoto Trieste: S. Ingannamorte, Zadeu, Kempf 3, Gant 1, Bettini 2 (2 rig.), Cergol 2, Klatowski 2, E. Ingannamorte, Guadagnin, Rattelli, Jankovic, Russignan, Krasti. All. Marinelli
Ekipe Orizzonte: Gorlero, Ioannou 1, Garibotti 6 (2 rig.), Viacava, Aiello 1, Spampinato 1, Palmieri 2, Marletta 5 (1 rig.), Emmolo, Santoro, Riccioli 2, Santapaola, Condorelli. All. Miceli.
Arbitri: Brasiliano e Piano.
Note: parziali 3-4, 2-4, 3-6, 2-4. Uscite per limite di falli Santapaola (O) nel terzo tempo, Klatowski (T), Viacava (O) e Gant (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Trieste 2/8 + 2 rigori e Orizzonte 4/7 + 4 rigori (uno fallito). 

Commenti

commenti