Coppa Campioni: Uralochka-Ekipe Orizzonte 6-15

L’Ekipe Orizzonte inizia la prima fase di Coppa Campioni vincendo il match d’esordio del Girone D, in corso di svolgimento ad Atene (Grecia).

Le catanesi hanno infatti battuto 15-6 le russe dell’Uralochka, rendendosi protagoniste di una bella prestazione.

Le rossazzurre hanno condotto la partita sin dall’inizio, ipotecando il successo già a metà partita, vincendo i primi due tempi rispettivamente 1-5 e 0-6. Il terzo parziale è andato all’Uralochka per 2-1, mentre la quarta frazione si è chiusa sul 3-3.

Claudia Marletta è stata la top-scorer del match con cinque gol, mentre Arianna Garibotti e Sabrina Van der Sloot sono andate a segno tre volte a testa. Due reti per Roberta Bianconi, uno ciascuno per Carolina Ioannou e Isabella Riccioli.

Martina Miceli ha dato spazio a tutte le giocatrici a sua disposizione, facendo esordire in Europa anche Aurora Condorelli e Dorotea Spampinato.

Al termine della sfida, la numero otto dell’Ekipe Orizzonte ha manifestato grande soddisfazione per la partita giocata dalla propria squadra: “Siamo contente – ha detto Claudia Marletta – , perché abbiamo giocato una buona gara. Ci tenevamo a fare un bell’esordio in Coppa e siamo felici di aver fatto un’ottima prova di squadra. Volevamo dimostrare di avere grande voglia di far bene sin dall’inizio, ma siamo consapevoli che saranno importanti tutte e quattro le partite di questo girone. Proprio per questo, adesso dobbiamo resettare subito tutto e concentrarci sulle prossime sfide, a partire da quella contro le ungheresi dell’Ujpest”.

La sfida tra l’Ekipe Orizzonte e l’Ujpest si giocherà domani alle 9:00 ore italiane, mentre alle 19:00 (sempre ora italiana) affronteranno le padrone di casa dell’Ethnikos.

Commenti

commenti