Coppa Campioni: L’Orizzonte Catania strapazza il City of Liverpool

L’Orizzonte
Catania continua a vincere e archivia il secondo turno della fase preliminare
di Coppa Campioni imponendo un sonoro 30-5 alle inglesi del City of Liverpool.

Le
catanesi quindi restano saldamente in testa alla classifica del Gruppo C a
punteggio pieno (6 punti) con il Vouliagmeni e si preparano ad affrontare nel
migliore dei modi la giornata di domani, che culminerà con lo scontro diretto
in serata proprio contro le greche.

Il
match di questa sera contro le inglesi è stato assolutamente senza storia ed è
stato archiviato dalle rossazzurre già nel primo tempo, vinto 8-1. Etnee vittoriose
per 7-1 nel secondo parziale e pronte a dilagare negli ultimi due tempi,
conquistati rispettivamente con i punteggi di 5-1 e 10-2.

Ancora
straripante Blanca Gil, a segno sei volte come Rita Keszthelyi. Quattro reti
anche per Arianna Garibotti e Claudia Marletta, tre ciascuno per Valeria Palmieri
e Floriana Dursi. Due goal per Capitan Tania Di Mario, una a testa per Rosaria
Aiello e Sofia Lombardo.

Questo il commento del coach delle catanesi
al termine del match:
“Credo che il
risultato parli da sé
– dice Martina Miceli –,
forse la nostra avversaria di oggi era davvero troppo debole e un po’ fuori
luogo per questa competizione. Questa partita è servita comunque a far ruotare tutte
e a fare riposare almeno un po’ quelle che ieri avevano giocato più delle altre.
Fa piacere inoltre che ci sia stata la possibilità di far esordire in Coppa
Campioni anche Sara Zuccarello. Adesso aspettiamo domani che sarà sicuramente
una giornata più impegnativa, anche se il match contro il Manchester dovrebbe
essere decisamente più agevole di quello serale contro il Vouliagmeni”.

Domani, Sabato 30 Novembre 2013, l’Orizzonte
Catania sarà chiamata a disputare due match nella stessa giornata: alle ore
13:00 contro le padrone di casa del City of Manchester e alle 20:00 contro il
Vouliagmeni. Le catanesi saranno chiamate all’ultima fatica Domenica 1 Dicembre
alle 11:40, nella giornata conclusiva del girone, che le vedrà opposte allo
Szentes.

Le
prime due del gruppo accederanno ai Quarti di Finale e verranno sorteggiate in
base al proprio piazzamento con le qualificate degli altri tre raggruppamenti,
seguendo la classica formula che accoppia le prime con le seconde dopo il
sorteggio. Le vincitrici dei Quarti di Finale accederanno alla Final Four.

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

 

 

City of Liverpool – Orizzonte Catania:
5-30

City of Liverpool: Penney, Kendall, McCann 2, Gilbert, Hesketh K. 2, Hesketh
L. 1, Bolton, Dean, Byrne, Tasker, Solheim, Richards, Price. All. Dacre.

Orizzonte Catania: Ricciardi, Keszthelyi 6, Garibotti 4, Radicchi, Di
Mario 2, R. Aiello 1, V. Palmieri 3, Marletta 4, Gil 6,  Dursi 3, Lombardo 1, Zuccarello. All. Miceli.




 

Arbitri:
Bender (GER); Vasenin (RUS)

Note: Parziali: 1-8, 1-7; 1-5, 2-10. Uscita per
limite di falli nessuna. Superiorità numeriche: City of Liverpool 1/12 , Orizzonte
Catania 3/5.

Commenti

commenti