Coppa Campioni: Ekipe Orizzonte-Pacense 25-2

Ancora un successo più che convincente per l’Ekipe Orizzonte sul campo di Oporto, dove stasera le catanesi hanno battuto 25-2 le padrone di casa del Pacense nella terza giornata del Girone D di Coppa Campioni.

Partita mai in discussione, con le rossazzurre avanti 5-0 già al termine del primo tempo. Netto il divario anche nelle restanti frazioni di gioco, vinte tutte ancora dall’Orizzonte rispettivamente per 8-1, 6-0 e 6-1.

Letteralmente scatenata Morena Leone, top scorer assoluta del match con ben 8 gol. Tre reti per Aurora Longo, due a testa per Bronte Halligan, Dorotea Spampinato, Veronica Gant, Dafne Bettini, Claudia Marletta e Giulia Emmolo. Una ciascuno per Valeria Palmieri e Jelena Vukovic.

Al fischio finale parola proprio alla numero 12 dell’Ekipe Orizzonte: “Per molte di noi – dice Morena Leone – è la ‘prima’ esperienza in campo internazionale. Le emozioni sono tante, dalla prima partita siamo cresciute come squadra, un passetto alla volta. Sicuramente c’è ancora molto lavoro da fare, ma siamo consapevoli delle nostre capacità e della nostra forza di gruppo. Personalmente questa opportunità rappresenta un momento di crescita, consapevolezza delle capacità personali e della squadra con cui ho la fortuna di giocare. Quelle giocate finora sono state partite da non sottovalutare, al di là del risultato finale, che ci hanno reso ‘più forti’ in vista di quella di domani. Di sicuro sarà una sfida bella da giocare e ognuna di noi è pronta a fare di tutto per dimostrare ancora una volta che siamo all’altezza di questo posto che ci siamo guadagnate in Coppa”.

Domani, domenica 21 novembre alle 13:00, per l’Ekipe Orizzonte ultima partita del girone contro le spagnole del Sabadell.

PH MFSPORT.NET

Commenti

commenti