Sis Roma-Ekipe Orizzonte 8-15

L’Ekipe Orizzonte sfodera una grande prestazione ed espugna il campo della Sis Roma con un netto 8-15, nel recupero della tredicesima giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile, consolidando così il terzo posto in classifica a quota 35.

Le catanesi hanno subito imposto il ritmo alle capitoline, vincendo 1-3 il primo tempo e conquistando il secondo parziale per 3-4. Netto il divario a favore delle rossazzurre anche nelle ultime due frazioni di gioco, conquistate per 2-5 e 2-3.

Top scorer del match è stata Monika Eggens, a segno cinque volte, mentre Capitan Tania Di Mario ha realizzato quattro reti. Due gol per Arianna Garibotti, uno ciascuno per Claudia Marletta e Roberta Santapaola.

Grande soddisfazione al termine della partita per il coach dell’Ekipe Orizzonte, che commenta così la prestazione della propria squadra: “Abbiamo giocato davvero bene – dice Martina Miceli – facendo la partita che avremmo dovuto fare anche all’andata, senza forzare o farci prendere dalla foga di doverla chiudere subito. Abbiamo portato tanti contropiede, molti non li abbiamo concretizzati perchè non volevamo che andasse come a Catania, quando loro arrivavano uno contro zero o due contro uno. Sono state brave ed hanno giocato tutte, comprese le più piccole. Arianna Garibotti ha giocato una grande gara, Roberta Grillo è stata in campo per molto tempo, perchè Valeria Palmieri ha preso subito due falli, anche se poi è rientrata. Abbiamo fatto bene sia l’uomo in più che quello in meno. Abbiamo quindi avuto buoni segnali anche da questa partita, che conferma che tutto dipende sempre da noi. Lo sapevamo prima di questa sfida e lo sappiamo ancor di più adesso”.

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

 

SIS ROMA-EKIPE ORIZZONTE 8-15 (1-3, 3-4, 2-5, 2-3)

SIS Roma: Riccardi, Gual 2, V. Mirarchi, Marani, Giovannangeli 1, Tankeeva 2, Picozzi, Sinigaglia 2, Fabbri, Mandelli, Giachi 1, Rovetta, Matita. All. Formiconi

Ekipe Orizzonte: Jovetic, Garibotti 2, M. Eggens 5, Di Mario 4, Grillo, Palmieri 2, Marletta 1, Santapaola 1, Riccioli, Lombardo, Schillaci. All. Miceli

Arbitri: Collantoni e Pascucci

Note: Spettatori: 100 circa. Superiorità numeriche: SIS Roma 6/10, L’Ekipe Orizzonte 7/8. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli.

Commenti

commenti